La particolare strutturazione dei programmi terapeutici comunitari gestiti dalla Cooperativa Cento Fiori e la formazione professionale degli psicologi che vi lavorano permette il trattamento con le coppie in cui entrambi i componenti sono dipendenti da sostanze d’abuso.

La possibilità di ingresso in coppia è prevista in tutte le strutture comunitarie della Coop. Cento Fiori, anche se il percorso terapeutico per coppie viene sviluppato principalmente nella Comunità Terapeutica di Vallecchio

Occorre precisare che, non essendo attivata la convenzione con il servizio minori dell’Az. USL di Rimini, le coppie accolte in struttura non possono effettuare l’ingresso con i figli al seguito.

 

Strutturazione del percorso

I due componenti della coppia non vengono separati nel momento dell’inserimento in struttura e, pur essendo trattati inizialmente solo a livello individuale, possono frequentarsi. Ed è solo dopo il periodo iniziale dell’inserimento nella Comunità Terapeutica di Vallecchio che la coppia usufruisce anche della stanza. In tal modo l’eventuale periodo della disintossicazione (solitamente svolto in uno dei due Centri di Osservazione e Diagnosi) è stato già superato e la coppia a questo punto è pronta per sperimentare la condivisione di tutti gli spazi. E’ una vera e propria messa alla prova delle capacità relazionali della coppia in assenza di sostanze, ed è anche il momento nel quale i due componenti riescono a capire se e come la relazione può svilupparsi in un progetto comune.

La terapia con le coppie, oltre a comprendere la terapia individuale prevista nel programma, richiede incontri familiari e colloqui specifici aggiuntivi con entrambi i componenti la coppia; gli utenti, in questo caso, si trovano a dover analizzare e comprendere le dinamiche psicologiche proprie e quelle che risultano dalla relazione emotivo-affettiva con l’altro/a. Naturalmente anche le sedute con le famiglie di origine sono adeguate alla maggiore complessità della situazione.

Nel caso che la terapia vada oltre il percorso della Comunità Terapeutica e venga concordato il proseguimento in uno dei due percorsi successivi (Centro Diurno e/o Reinserimennto socio-lavorativo), la coppia continuerà ad essere seguita dallo psicoterapeuta di riferimento.

 

Informazioni e riferimenti

Il percorso per coppie, come sopra specificato, viene sviluppato principalmente nella Comunità Terapeutica di Vallecchio a cui si rimanda per le informazioni sul suo funzionamento e per i riferimenti sulla struttura.

 

 

CONTATTI

Percorsi per coppie

C/o Comunità Terapeutica di Vallecchio

Responsabile: dr. Sandro Poggi

Comunità (via Vallecchio n.10, Montescudo – RN): Tel. 0541.984293
Recapiti Uffici Rimini (via Portogallo n.10): Tel. 0541.743030 – Fax 0541.743232
E-mail: sandro.poggi@coopcentofiori.it –   ct.vallecchio@coopcentofiori.it