Enrico Rotelli

18 Ottobre 2019
Foto Campagna firme #Io Accolgo

#IoAccolgo: Cento Fiori tra i fondatori del comitato di Rimini, insieme a organizzazioni no profit e sindacati, per abrogare i due decreti sicurezza e gli accordi con la Libia.

Simbolo della campagna nazionale #Io Accolgo: la coperta termica che i soccorritori danno ai migranti. I promotori riminesi: Arci, Ardea, Anolf, Anpi, Caritas, Cgil, Cooperativa Sociale Cento Fiori, Legambiente, Libera, Libertà e Giustizia, Papa Giovanni XXIII, Uil, Unione degli Studenti, Unione degli Universitari, Vite in Transito.
24 Settembre 2019
Progetto Ulisse, la barca della crociera terapeutica della Cooperativa Sociale Cento Fiori

La Bora, i delfini e i branchi di tonni: le piccole avventure in Adriatico per i pazienti del progetto Ulisse della Cooperativa Sociale Cento Fiori

Ultima crociera in Croazia dell’anno per i pazienti, questa volta del Centro di Osservazione e Diagnosi di Vallecchio. La barca sorpresa da venti a circa 40 km all’ora. Sulla via del ritorno lo spettacolo tragico della natura: branchi di tonni mangiavano altri pesci intrappolati in una rete.
17 Settembre 2019
Partenza della crociera del Centro Diurno Cento Fiori dalla Darsena di Rimini

Insieme a Marinando è partita la seconda crociera terapeutica Cento Fiori, con gli utenti del Centro Diurno

Un fine settimana al Conero per sette utenti del Centro Diurno della Cooperativa Sociale Cento Fiori: è stata la seconda crociera terapeutica del 2019 a bordo della barca a vela Fiona, messa a disposizione dall’associazione onlus Marinando.
3 Settembre 2019
Locandina Humus Altro Festival Rimini

Cento Fiori sostiene Humus_Altro Festival, il 13 e 14 settembre a Rimini

Humus_altro Festival: due giorni organizzati da Pacha Mama presso Casa dell'editore, Via Covignano 302/a. I temi: " abitare se stessi", "abitare la propria casa ", "abitare il proprio Stato ", "abitare il mondo". Mostra, Musica, Intrattenimento, Cibo, Dibattito.
14 Agosto 2019
Sergio Semprini Cesari al timone di una crociera terapeutica

Scomparso Sergio Semprini Cesari, pioniere della lotta alla droga riminese e della sussidiarietà, fu tra i fondatori del modello Comunità Terapeutica di Vallecchio.

Oltre quarant’anni di impegno sanitario, politico, sociale che ha permeato profondamente la storia di Rimini. Sergio Semprini Cesari con il gruppo del Cmas, influenzò le politiche regionali di gestione delle comunità terapeutiche.
13 Agosto 2019
Testata e articolo della rivista on line Match Fishing Italia

Match Fishing Italia sceglie il lago Arcobaleno Riccione per ambientare un videotutorial su diverse tecniche di pesca alla carpa

Scrive la seguitissima rivista di settore: «una piccola oasi luogo ideale per trascorrere qualche ora di pesca e relax insieme a tutta la famiglia»: della struttura gestita dalla cooperativa sociale Cento Fiori insieme alla Lago Arcobaleno ASD.
11 Agosto 2019
Stefano Zamagni, economista, presidente della Pontificia accademia delle Scienze sociali

«Il mondo della solidarietà sotto attacco. Contro la deriva autoritaria in atto in Italia», incontro con il prof. Stefano Zamagni

L’economista, presidente della Pontificia accademia delle Scienze sociali, invitato a Viserba dalla parrocchia di Santa Maria al mare lunedì 12 agosto alle ore 21 in piazza […]
7 Agosto 2019
Studenti durante il corso di informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio

Viaggio nell’informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio: nell’aula studi donata da Sgr group Rimini concluso il primo ciclo di lezioni

Grazie ai Pc donati da SGR alcuni pazienti hanno mosso i primi passi: «abbiamo iniziato smontando un computer, hanno imparato a usarlo, a scrivere un breve articolo e, infine, il loro curriculum». L’obbiettivo: lavorare per il futuro.
23 Luglio 2019
Partenza della Crociera terapeutica 2019 della Comunità di Vallecchio dal porto di Rimini.

Di nuovo in mare la crociera terapeutica della Cento Fiori. Hanno salpato sette pazienti della Comunità Terapeutica di Vallecchio, destinazione: Croazia.

Tre educatori, tra cui lo skipper Ambrosani, accompagnano gli utenti nella terapia “outdoor” che da oltre 20 anni caratterizza il progetto Ulisse. Elisabetta Boffa: «esperienza conosciuta in università, ora sono io a salpare». Chiara Gentili: «Ho assistito a veri e propri risvegli»