fbpx

Cas

22 Agosto 2020
I graffiti di Mozone (a sinistra) e di Burla sui muri del Centro di Accoglienza Straordinario per Migranti di Spadarolo della Cooperativa Sociale Cento Fiori di Rimini.

Street art al Centro di Accoglienza Straordinario: i graffiti di Mozone e Burla impreziosiscono la struttura per migranti della Cooperativa Sociale Cento Fiori.

I due noti writers riminesi creano due soggetti scolastici per la ex scuolina lungo la via Marecchiese a Spadarolo, forse il primo passo di un progetto più ampio di riqualificazione urbana della periferia rurale.
28 Aprile 2020
Richiedenti asilo donano due tablet per i pazienti covid 19 all'ospedale Infermi di Rimini

I richiedenti asilo di Riccione regalano due tablet per i pazienti dei reparti covid: «Conosciamo il dolore e l’angoscia che si prova quando sei costretto a stare lontano dalla tua famiglia».

Trentotto ospiti dei Centri di Accoglienza Straordinaria gestiti dalla Cooperativa Sociale Cento Fiori avviano a marzo una colletta. La consegna ai sanitari dell’ospedale Infermi di Rimini. Nella lettera scrivono: «ci ha aiutati un telefono per chiamare casa e vedere le mamme, i figli, poter dire che eravamo ancora vivi».

Benvenuto!

Se trovi interessanti le nostre attività, iscriviti alla nostra newsletter periodica. Sapremo essere discreti e sopratutto non invasivi. Grazie.