fbpx

Cnca

10 Marzo 2020
Riccardo De Facci (Cnca) e le rivolte nelle carceri

Cnca: rivolte in carcere, attivare subito le misure alternative. L’emergenza coronavirus ha aggiunto ulteriore pressione in una situazione già oltre il limite del sopportabile

Riccardo De Facci, presidente: “predisporre metodi di comunicazione tra detenuti e familiari diversi dalla presenza fisica, utilizzando gli strumenti offerti da internet o che non comportano rischi di contagio".
21 Febbraio 2020
Riccardo De Facci, presidente Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA)

Cnca: «Droghe, anche il governo in carica pensa di conquistare consenso colpendo i consumatori»?

Sconcerto e contrarietà del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, del quale fa parte la Cooperativa Sociale Cento Fiori, per l’intenzione del ministro Lamorgese di prevedere l’arresto e il carcere per chi, recidivo, è trovato in possesso di quantitativi di droghe di lieve entità
15 Gennaio 2020
Maria Grazia Mazzola

CNCA: solidali con Maria Grazia Mazzola, la giornalista Rai aggredita a Bari due anni fa. Domani l’udienza preliminare.

Il CNCA domani mattina sarà vicino a Maria Grazia Mazzola in occasione dell’udienza preliminare di rinvio a giudizio che si terrà al tribunale di Bari, alla quale la giornalista partecipa in qualità di parte offesa.
18 Dicembre 2019
Riccardo De Facci, presidente Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA)

Cnca: «Non in mio nome. Salvini sulla cannabis light non ci rappresenta. Il leader della Lega non cerchi di farci passare per suoi complici in una “guerra alla droga” fallimentare e dannosa».

De Facci, presidente del Cnca: «Questioni aggravate nel periodo in cui Salvini ha fatto parte del governo: l'aumento del consumo di eroina, delle morti per overdose e le decine di nuove sostanze che hanno inondato il mercato».
22 Marzo 2019
Liviana Marelli, responsabile Infanzia, adolescenza e famiglie del CNCA

Tutte le famiglie hanno pari dignità. Non esiste un modello unico di famiglia. Presa di posizione del Cnca in merito al “Congresso mondiale delle famiglie”.

Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA): rispettare i diritti civili e sociali di tutti. In gioco i principi di uguaglianza, non discriminazione, laicità di uno stato democratico.