Comunità terapeutica di Vallecchio

7 Agosto 2019
Studenti durante il corso di informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio

Viaggio nell’informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio: nell’aula studi donata da Sgr group Rimini concluso il primo ciclo di lezioni

Grazie ai Pc donati da SGR alcuni pazienti hanno mosso i primi passi: «abbiamo iniziato smontando un computer, hanno imparato a usarlo, a scrivere un breve articolo e, infine, il loro curriculum». L’obbiettivo: lavorare per il futuro.
23 Luglio 2019
Partenza della Crociera terapeutica 2019 della Comunità di Vallecchio dal porto di Rimini.

Di nuovo in mare la crociera terapeutica della Cento Fiori. Hanno salpato sette pazienti della Comunità Terapeutica di Vallecchio, destinazione: Croazia.

Tre educatori, tra cui lo skipper Ambrosani, accompagnano gli utenti nella terapia “outdoor” che da oltre 20 anni caratterizza il progetto Ulisse. Elisabetta Boffa: «esperienza conosciuta in università, ora sono io a salpare». Chiara Gentili: «Ho assistito a veri e propri risvegli»
4 Giugno 2019
Cristian Tamagnini e Bruno Tani, ad di Gruppo SGR Rimini

SGR dona 10 computer alla Cooperativa Sociale Cento Fiori: nasce l’aula studi di informatica della Comunità Terapeutica di Vallecchio

Tamagnini, Cento Fiori: «grati per questo importante aiuto, Sgr conferma la forte responsabilità sociale». Sui pc verrà installato Linux. Si inizia con corsi di informatica di base.
29 Maggio 2019
Assemblea dei soci per approvazione bilancio 2018

Buon 2018 per Cento Fiori: crescono fatturato e dipendenti per la cooperativa sociale riminese che gestisce la Comunità terapeutica di Vallecchio

Da 59 a 77 lavoratori mentre il fatturato raggiunge i 3,9 milioni. Maggiore visibilità al modello terapeutico con l’Università di Bologna. Crescono i progetti di prevenzione nelle scuole riminesi.
3 Maggio 2019
Studenti del liceo Giulio Cesare Manara Valgimigli incontrano ospiti della Comunità Terapeutica di Vallecchio

«Io non dipendo»: le domande “senza rete” di liceali a ospiti e psicologa della Comunità Terapeutica di Vallecchio. Un progetto di prevenzione del Giulio Cesare – Manara Valgimigli di Rimini.

Prevenzione: cinque classi coinvolte. Gabriella Maggioli, cooperativa sociale Cento Fiori: «L’approccio è stato di coniugare l’informazione professionale, scientifica ed educativa e quella del vissuto».
16 Aprile 2019
Locandina del convegno Facciamole Fuori Progetti educativi outdoor per la prevenzione e la lotta alle dipendenze

Progetto Ulisse Cento Fiori tra le esperienze educative outdoor al prossimo convegno Facciamole Fuori dell’Università di Bologna

L'outdoor education nella lotta alle dipendenze è il tema della giornata di studi del 10 maggio, organizzata dal Centro di ricerca sull’Educazione e la Formazione Esperienziale e Outdoor (Cefeo).
3 Aprile 2019
Università di Rimini, seminario sulle Crociere terapeutiche della Cento Fiori.

Le crociere terapeutiche della Cento Fiori approdano all’università di Rimini: Mussoni, D’Alessio e Ambrosani hanno tenuto un seminario al corso di Educatore Sociale e Culturale

L’incontro organizzato dal docente di Psicologia Sociale Giannino Melotti e dal Centro di Ricerca sull’educazione e la formazione esperienziale e outdoor del dipartimento di Scienze dell’educazione.
27 Febbraio 2019
Migrare Cento Fiori al suo esordio nel torneo amatoriale di calcio a 5 Midland

Migrare Cento Fiori: la squadra di calcio dei richiedenti asilo ospiti della cooperativa sociale scende in campo in due tornei amatoriali

È uno dei pochi linguaggi che tutti possono parlare e che unisce tutti, sopratutto chi lo pratica per diletto, da dilettante, appunto. Che ha contagiato anche […]
4 Giugno 2018
La goletta del Centro Osservazione e diagnosi della Cooperativa Sociale Cento Fiori esce dal porto di Rimini

Il mare come terapia contro le dipendenze: con cinque ospiti è salpata la goletta del Centro osservazione e diagnosi di Vallecchio della Cooperativa Sociale Cento Fiori.

Destinazione: Croazia. Per una settimana il mare e la barca Anemos, anziché la struttura di Vallecchio, saranno parte integrante del percorso terapeutico e di disintossicazione per cinque utenti,