fbpx

Rimini

9 Settembre 2020
I graffiti di Mozone (a sinistra) e di Burla sui muri del Centro di Accoglienza Straordinario per Migranti di Spadarolo della Cooperativa Sociale Cento Fiori di Rimini.

Live painting. Orto. Sonorità: street art e natura per un pomeriggio di rigenerazione umana e urbana a La Serra Cento Fiori.

Marecchia Social Fest - Live painting. Orto. Sonorità: i graffiti di Burla e Mozone, la nascita di un “piccolo orto antico” con semi autoctoni, reading di Debora Grossi e sonorità di Davide Clementi in arte Tritodetriti , e presentazione del progetto “Piantiamola - Ragazzi che cambiano il clima”: venerdì 11 settembre dalle 16 al Parco Marecchia.
22 Agosto 2020
I graffiti di Mozone (a sinistra) e di Burla sui muri del Centro di Accoglienza Straordinario per Migranti di Spadarolo della Cooperativa Sociale Cento Fiori di Rimini.

Street art al Centro di Accoglienza Straordinario: i graffiti di Mozone e Burla impreziosiscono la struttura per migranti della Cooperativa Sociale Cento Fiori.

I due noti writers riminesi creano due soggetti scolastici per la ex scuolina lungo la via Marecchiese a Spadarolo, forse il primo passo di un progetto più ampio di riqualificazione urbana della periferia rurale.
30 Giugno 2020
La sede della Comunità Terapeutica di Vallecchio

Dall’accoglienza alla protezione, con inventiva: nell’emergenza Covid-19 le strutture e i dipendenti della Cento Fiori tra tutela degli ospiti, intrattenimento, impegno e responsabilità.

Due settimane prima del lockdown, nella Comunità terapeutica e nei Cod «niente visite né uscite, attenzione all’ingresso di persone e merci. Create attività all’aperto: ginnastica, meditazione, orto, cinema». I Migranti: «esemplari nella tutela e generosi: donati tablet a pazienti Covid-19 ospedale di Rimini».
12 Maggio 2020

“Adolescenti e Migranti 2019/2020 – Musica, Poesia di resistenza e Azione” a cura di Cinzia Carnevali

Il progetto “Adolescenti e Migranti 2019/2020- Musica, Poesia di resistenza e Azione” a cura di Cinzia Carnevali, ha costruito un'esperienza di integrazione ed arricchimento per adolescenti e richiedenti asilo attraverso laboratori di poesia e musica, quest'anno utilizzando una delle forme artistiche di resistenza alla disgregazione del sistema sociale: il rap- con la collaborazione di Lorenzo Cappadone KD One.
28 Aprile 2020
Richiedenti asilo donano due tablet per i pazienti covid 19 all'ospedale Infermi di Rimini

I richiedenti asilo di Riccione regalano due tablet per i pazienti dei reparti covid: «Conosciamo il dolore e l’angoscia che si prova quando sei costretto a stare lontano dalla tua famiglia».

Trentotto ospiti dei Centri di Accoglienza Straordinaria gestiti dalla Cooperativa Sociale Cento Fiori avviano a marzo una colletta. La consegna ai sanitari dell’ospedale Infermi di Rimini. Nella lettera scrivono: «ci ha aiutati un telefono per chiamare casa e vedere le mamme, i figli, poter dire che eravamo ancora vivi».
19 Febbraio 2020
Locandina e persone impegnate nello spettacolo poesia azione e musica

Adolescenza e integrazione, in scena allo Spazio Tondelli di Riccione “Poesia Azione e Musica”: liceali & migranti Cento Fiori a tempo di rap.

Spettacolo lunedì 24 Febbraio ore 21 con alcuni ospiti di strutture gestite da Cento Fiori insieme a studenti superiori di Rimini e Riccione, coinvolti in laboratori con il rapper KD-ONE. E’ il via alla XII edizione della rassegna: “Da qualche parte tra Musica e Psicoanalisi”, progetto SPI (società psicoanalitica italiana) e SIPsA (Società italiana di psicodramma analitico).
7 Agosto 2019
Studenti durante il corso di informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio

Viaggio nell’informatica alla Comunità Terapeutica di Vallecchio: nell’aula studi donata da Sgr group Rimini concluso il primo ciclo di lezioni

Grazie ai Pc donati da SGR alcuni pazienti hanno mosso i primi passi: «abbiamo iniziato smontando un computer, hanno imparato a usarlo, a scrivere un breve articolo e, infine, il loro curriculum». L’obbiettivo: lavorare per il futuro.
7 Giugno 2019
Federica Soglia ed Ebrima Camara, della Cento Fiori, ringraziano le partecipanti e gli organizzatori del Freaky Candy Burlesque Expo 2019 al Teatro degli Atti di Rimini

Un Burlesque dal Cuore antirazzista: dal Freaky Candy Burlesque Expo 2019 quasi 2200 euro di donazione per iniziative culturali dei richiedenti asilo ospiti della Cento Fiori

Lo spettacolo della Cuore e Burlesque ASD ispirato ai temi etici e civili dell’antirazzismo e contro le discriminazioni. Un anno di lavoro premiato con il sold out del Teatro degli Atti di Rimini
4 Giugno 2019
Cristian Tamagnini e Bruno Tani, ad di Gruppo SGR Rimini

SGR dona 10 computer alla Cooperativa Sociale Cento Fiori: nasce l’aula studi di informatica della Comunità Terapeutica di Vallecchio

Tamagnini, Cento Fiori: «grati per questo importante aiuto, Sgr conferma la forte responsabilità sociale». Sui pc verrà installato Linux. Si inizia con corsi di informatica di base.
29 Maggio 2019
Assemblea dei soci per approvazione bilancio 2018

Buon 2018 per Cento Fiori: crescono fatturato e dipendenti per la cooperativa sociale riminese che gestisce la Comunità terapeutica di Vallecchio

Da 59 a 77 lavoratori mentre il fatturato raggiunge i 3,9 milioni. Maggiore visibilità al modello terapeutico con l’Università di Bologna. Crescono i progetti di prevenzione nelle scuole riminesi.
22 Maggio 2019
Freaky Candy Burlesque Expo, saggio spettacolo delle allieve dei corsi di Cuore e Burlesque ASD

Freaky Candy Burlesque Expo: lo show di Cuore e Burlesque Asd contro la discriminazione razzista. L’incasso devoluto al settore Migranti della Cento Fiori

Sabato 25 maggio al Teatro degli Atti di Rimini il Freaky Candy Burlesque Expo, saggio spettacolo delle allieve dei corsi di Burlesque tenuti nell'anno 2018 / 2019.
21 Maggio 2019

“Adolescenti e Migranti: Narrazione e Identità”: il video conclusivo del progetto Spi che ha coinvolto scuole e realtà sociali di Rimini

il progetto “Adolescenti e Migranti: Narrazione e Identità” ha come obiettivo la prevenzione contro la violenza nei confronti dell’altro, il diverso, ai fini di creare un pensiero critico sui temi della migrazione, dell’interculturalità e dei diritti umani.